Juve-Atletico, Cristiano Ronaldo e il gesto alla Simeone: rischia sanzioni?

cristiano ronaldo juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Atletico Madrid, Cristiano Ronaldo sembra esultare come Diego Simeone all’andata mostrando gli attributi: anche stavolta la UEFA potrebbe intervenire

L’incredibile tripletta che ha regalato alla Juventus la rimonta contro l’Atletico Madrid e la qualificazione ai quarti di finale di Champions League, rimarrà probabilmente nella storia. Cristiano Ronaldo però non si è soltanto regalato una prestazione indimenticabile, ma pure una sorta di vendetta nei confronti di Diego Pablo Simeoneo, reo all’andata di aver mostrato “los huevos”, le “uova” (ovvero gli attributi), ai propri tifosi durante nel corso della partita poi vinta contro i bianconeri. Lo stesso identico gesto (almeno in apparenza), per niente passato inosservato, ieri è stato fatto anche dall’attaccante portoghese durante una esultanza: adesso la UEFA potrebbe volerci vedere chiaro.

Se infatti dopo il volgare gesto dell’andata Simeone era finito sotto indagine da parte dell’organismo calcistico europeo, salvo poi essere salvato da una probabile squalifica, stavolta, fanno notare in Spagna, potrebbe andare molto diversamente per CR7. Al Cholo la UEFA aveva infatti in qualche modo riconosciuto l’attenuante di non voler provocare gli avversari con la propria esultanza, nel caso specifico però questa volta Ronaldo avrebbe in qualche modo voluto prendere in giro proprio direttamente i rivali.