Damir Skomina arbitrerà la finale di Champions al Wanda Metropolitano

Damir Skomina arbitrerà la finale di Champions al Wanda Metropolitano
© foto www.imagephotoagency.it

Il Comitato Arbitrale UEFA ha designato lo sloveno Damir Skomina per dirigere la finale di UEFA Champions League tra Tottenham e Liverpool

A 42 anni lo sloveno Skomina, internazionale dal 2002, arbitrerà la sua prima finale di Champions League, dopo aver diretto quella di Europa League nel 2017 tra Ajax e Manchester United, e la Supercoppa del 2012 tra Chelsea e Atletico. Nel 2013 invece è stato il quarto uomo nella finale di Champions League tra Borussia Dortmund e Bayern München.

A Madrid Skomina sarà coadiuvato dai connazionali Jure Praprotnik e Robert Vukan. Il quarto uomo sarà lo spagnolo Antonio Mateu Lahoz. Il ruolo di Video Assistant Referee è stato assegnato all’olandese Danny Makkelie che sarà supportato da Pol van Boekel, Felix Zwayer, e Mark Borsch.