Danimarca-Australia 1-1: pagelle, highlights e tabellino

Danimarca-Australia 1-1: pagelle, highlights, tabellino, sintesi e risultato della gara del girone C dei Mondiali 2018

Danimarca e Australia si spartiscono la posta in palio lasciando i giochi ancora aperti per la qualificazione agli ottavi di finale del Mondiale. In caso di vittoria della Francia sul Perù (fischio d’inizio fissato alle ore 17), i blues salirebbero al primo posto in classifica con la Danimarca seconda a 4 punti e l’Australia terza ad un punto. Passano cinque minuti e subito Eriksen ad aprire le marcature. Il gol arriva dopo una bella combinazione tra Jorghensen e il trequartista del Tottenham, liberato in area dal tocco di esterno destro del centravanti del Feyenoord: il sinistro di prima intenzione del giocatore danese si infila sotto la traversa e non lascia scampo al portiere australiano. L’Australia non si scompone e prima con Rogic e poi con Kruse impegna seriamente il portiere Schmeichel. Sul finire della prima frazione Yussuf Poulsen colpisce di mano in area sul colpo di testa di Leckie: l’arbitro  Laoz viene chiamato dalla cabina Var, va a vedere il monitor e decreta la massima punizione. Sul dischetto si presenta Jedinak che non sbaglia, ristabilendo la parità.

Nella seconda frazione è la Danimarca a ricercare con maggiore insistenza il gol del vantaggio ma sia Jorgensen che Sisto sprecano malamente le occasioni capitate sui loro piedi. A metà secondo tempo, sul cross dalla sinistra di Behich, Schmeichel va a vuoto e sul controcross di Kruse Dalsgaard si deve impegnare per anticipare Kruse. Nella Danimarca entra Cornelius che non riesce però a tenere alta la squadra, prestando il fianco alle ripartenze dei canguri. Negli ultimi dieci minuti il ritmo della partita cala notevolmente con entrambe le squadre che si accontentato del pareggio.

Danimarca-Australia 1-1, il tabellino

MARCATORI: pt 7′ Eriksen, 38′ Jedinak rig.

DANIMARCA (4-2-3-1): Schmeichel 6.5, Dalsgaard 6, Christensen 6, Kjaer 6.5, Larsen S. 5.5; Delaney 5, Schone 6; Poulsen 5 (dal 59′ Braithwaite 6), Eriksen 6.5, P. Sisto 6; Jorgensen 6.5 (dal 69′ Cornelius 6). Ct: Hareide 6

AUSTRALIA (4-2-3-1): Ryan 6, Risdon 5.5, Sainsbury 6, Milligan 6, Behich 6.5; Mooy 6, Jedinak 7; Leckie 6.5, Rogic 6.5 (dal 82′ Irvine sv), Kruse 5.5 (dal 69′ Arzani 6.5); Nabbout 6 (dal 75′ Juric 5.5). Ct: Van Marwijk 6.5

ARBITRO: Lahoz (Spa)