De Laurentiis boccia la Cina: «Serie A meglio in giro per l’Europa»

De Laurentiis boccia la Cina: «Serie A meglio in giro per l’Europa»
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli, De Laurentiis sposa l’idea di portare in giro la Serie A: il patron del Napoli preferisce l’Europa alla Cina

L’Italia ha firmato uno storico accordo con la Cina, ma il fascino dell’oriente non colpisce Aurelio De Laurentiis. Il presidente del Napoli ha parlato della possibilità di giocare alcune gare in terra cinese, esprimendo una sua preferenza: «Io approfitterei del break di agosto per fare qualche assaggio di qualche partita importante del nostro campionato in giro per l’Europa».

ADL non pensa che i tifosi possano essere traditi, con questa soluzione: «Se ci potessimo far dare un bellissimo stadio a Parigi, a Londra, Berlino, Madrid o Barcellona, perché non cominciare lì il nostro campionato? Non tradiremmo i tifosi perché sarebbero tutti a mollo, lontani dalle rispettive città».