Della Valle contestati in Fiorentina-Bari: «Della ‘Balle’ vattene!»

della valle
© foto www.imagephotoagency.it

Messaggio di contestazione della tifoseria della Fiorentina contro la proprietà Della Valle. E, intanto, Pioli: «Perderemo altri giocatori»

Aria pesante in quel di Moena, dove oggi si è concluso il ritiro viola della Fiorentina con l’1-1 in amichevole contro il Bari di Fabio Grosso. Diversi tra i tifosi viola che si sono radunati sulla collinetta adiacente il campo del Cesare Benatti hanno esposto uno striscione polemico nei confronti della società dei Della Valle: «Vergognatevi. Della Balle vattene!» il messaggio apparso attraverso lo striscione al raduno viola. Pochi minuti fa, invece, Stefano Pioli in conferenza stampa ha parlato di questo e di molto altro: «Dobbiamo dare il massimo. Vorrei che arrivassero calciatori che vedano la Fiorentina come massima aspirazione e non come meta di passaggio. C’è una maglia da difendere e onorare, servono le motivazioni. Abbiamo perso e perderemo giocatori importanti, ma senza motivazioni è bene cambiare e farlo con le scelte giuste. Chi viene dovrà dimostrare che la Fiorentina è una grande squadra, con storia e tifoseria che vogliono le cose fatte bene. Dobbiamo riconquistarci la fiducia del pubblico» le dichiarazioni in conferenza stampa rilasciate quest’oggi dal tecnico della Fiorentina, Stefano Pioli, al termine dell’1-1 con cui i viola hanno chiuso il ritiro di Moena.