Derby pure sul mercato: Milan, occhio all’Inter per Depay

© foto www.imagephotoagency.it

Memphis Depay piace al Milan, ma attenzione all’azione di disturbo da parte dell’Inter: il talento del Lione sarà un obiettivo di mercato di entrambe e costa moltissimo

Si è parlato molto dell’orario del derby e delle frecciatine che si sono lanciati Milan e Inter, ma i bisticci tra le milanesi non si limitano alla stracittadina del 4 aprile. Si spostano sul calciomercato e il protagonista è Memphis Depay. L’attaccante del Lione potrebbe diventare una pedina importante nella prossima sessione di trattative, visto che da un anno e mezzo è tornato il bel calciatore visto con la divisa del PSV. Il Milan si è messo sulle sue tracce già da qualche settimana, è risaputo che Massimiliano Mirabelli è un suo grande estimatore. Nelle ultime ore, la sorpresa: pure l’Inter vuole l’olandese di origini ghanesi. Azione di disturbo? Forse, intanto i nerazzurri iniziano a prendere contatti con l’entourage del giocatore e con il Lione, che di certo non è un discount per il calciomercato, tutt’altro.

Milan contro Inter per Depay: avanti i rossoneri

Aulas non è uno facile con cui trattare, chiedere al Napoli per conferma. Per Depay ha sparato subito alto: vuole cinquanta milioni di euro, senza se e senza ma. Come riporta Tuttosport, però, per l’Inter non è l’obiettivo numero uno in attacco. C’è Bernard dello Shakhtar, ma anche Erik Lamela del Tottenham, e l’ex del Manchester United sarebbe nella lista dei desideri di Piero Ausilio ma non al primo posto. Diverso è il caso del Milan. Mirabelli, come detto, stravede per lui e potrebbe pensare a comprarlo sia per rendere l’attuale rosa più competitiva sia per una ragione a cui i tifosi rossoneri non vogliono pensare. Se dovesse andare via Suso, servirebbe un attaccante con caratteristiche simili e quell’attaccante potrebbe essere proprio Depay. Milan e Inter sono pronte per un altro derby, anche se per ora nessuna delle due si è mossa ufficialmente.