E’ domino attaccanti: Sanchez al City, libera Aguero al Milan?

aguero manchester city
© foto www.imagephotoagency.it

Sarà il mercato invernale degli attaccanti: da Alexis Sanchez a Sergio Aguero, quanti top player con la valigia!

C’è aria di rinnovamento in Premier League, nel campionato più importante d’Europa gli attaccanti più importanti si apprestano a scambiarsi le casacche di gioco. E non per una questione di fair play al triplice fischio, bensì per motivi legati al calciomercato che verrà. La notizia arriva dritta, dritta dall’Inghilterra, fonte Daily Mail: Sanchez e Aguero sembrano destinati a dire addio, rispettivamente, ad Arsenal e Manchester City.

Il contratto della seconda punta cilena scadrà a giugno 2018 e Wenger, vista la mancata volontà del calciatore di rinnovare, vorrebbe monetizzare il suo addio. Ecco, dunque, farsi largo l’ipotesi Manchester City, con i citizens pronti a mettere sul tavolo ben 21 milioni di euro a gennaio, pur di strapparlo all’agguerrita concorrenza. Pep Guardiola ringiovanirebbe, così, l’attacco e si libererebbe dell’annosa questione tra Gabriel Jesus e Sergio Aguero: i due sudamericani hanno caratteristiche simili e non complementari. E l’argentino che farà? Il suo contratto scadrà nel 2019 e pare che il Milan abbia avuto la pazza idea di portarlo a San Siro. Sarebbe, senza dubbio, un colpo importante ma il problema resta l’ingaggio: el Kun percepisce 11.4 milioni di euro all’anno. Effetto domino?