Donadoni-Saputo: rottura vicina. Il Bologna sonda tre allenatori – ESCLUSIVA

bologna
© foto Valentina Martini

Il Bologna pensa al cambio di allenatore: Roberto Donadoni andrà via a fine stagione. Tre i tecnici nel mirino dei rossoblù

Roberto Donadoni è vicinissimo all’addio al Bologna. Il rapporto con la piazza si è ormai deteriorato e nelle ultime settimane, stando alle ultime indiscrezioni raccolte dalla redazione di calcionews24.com, anche il rapporto con il presidente Joey Saputo non sarebbe più idilliaco. Il presidente starebbe pensando di apportare delle novità e starebbe pensando di dire addio al classico pre-ritiro in Sardegna, tanto caro proprio al tecnico bergamasco. Difficile al momento pensare a Donadoni sulla panchina del Bologna nella prossima stagione.

Il club rossoblù ha già mosso i primi passi, sondando altri allenatori. La volontà del presidente del Bologna è quella di regalare alla piazza un tecnico che porti idee, bel gioco ma soprattutto risultati (una piazza ambiziosa come quella rossoblù sogna l’Europa). Nel mirino del Bologna, in questo momento, ci sono tre allenatori: Davide Nicola, ex Crotone, dimissionario in inverno; Roberto De Zerbi, tecnico del Benevento, che ha dimostrato di avere delle idee e sa far giocare bene le sue squadre; Rolando Maran, appena esonerato dal Chievo e desideroso di iniziare una nuova avventura (sul tecnico c’è anche il Sassuolo). Più defilato Pippo Inzaghi, ora al Venezia.