Dzeko per il nuovo Milan, anzi no: l’agente smentisce

Dzeko roma
© foto www.imagephotoagency.it

Dzeko-Milan? Per l’entourage è soltanto una bufala

La notizia del giorno è, senz’altro, l’interessamento del Milan nei confronti di Edin Dzeko, ma non ha trovato nessun riscontro nell’entourage del centravanti bosniaco. Il domani dell’ex Manchester City, dunque, si chiamerebbe ancora Roma.

L’attaccante della Roma può diventare il grande colpo estivo del Milan. I rossoneri pensano a Dzeko per rinforzare l’attacco – 13 gennaio, ore 7.15

Il Milan ha investito circa 70 milioni di euro per ingaggiare André Silva e Nikola Kalinic ma i due attaccanti non convincono i rossoneri. Al momento il baby Cutrone, classe ’98, ha soffiato il posto ai due nuovi arrivati ed è anche uno degli idoli di San Siro. Il Milan nella prossima sessione estiva del mercato investirà su un nuovo attaccante e secondo “Tuttosport” il nome finito sul taccuino dei rossoneri è quello di Edin Dzeko, bomber della Roma di Eusebio Di Francesco.

Il centravanti bosniaco è finito nel mirino del Milan già in un paio di occasioni (nel 2009 e nel 2012), la terza potrebbe essere quella giusta. Dzeko potrebbe risolvere il problema attaccanti e l’affare è fattibile per alcuni motivi: il giocatore potrebbe voler cambiare aria; la Roma, che ha bisogno di cedere un paio di giocatori per restare nei limiti dei paletti imposti dal Fair Play Finanziario, potrebbe lasciar andare il suo centravanti per puntare tutto sul classe ’96 Patrik Schick. Per Edin, che compirà 32 anni a marzo, potrebbe essere l’ultima occasione per strappare un grande contratto. Il Milan fa sul serio: Dzeko obiettivo per il mercato estivo.