Esclusiva, Longhi: “La squalifica ai danni di Ibra è giusta”

© foto www.imagephotoagency.it

Il Giudice Sportivo non ha ascoltato il tentativo di difesa di Zlatan Ibrahimovic, espulso domenica sera a Firenze: stop di 3 turni, con il Milan pronto nuovamente a fare ricorso. Per un commento su questa decisione, calcionews24.com ha contattato in esclusiva l’ex arbitro Carlo Longhi: “La squalifica è giusta “? dice Longhi “? avevo previsto almeno 2 giornate, ma le 3 giornate di squalifica mi sembrano in linea con quelle che sono le regole. Se c’è una sorta di predisposizione negativa nei confronti di Ibra? Non credo, ha commesso un gesto che non si deve fare ed è stato punito per questo, non è uno scandalo ma è la normale applicazione delle regole. Evidentemente l’offesa pronunciata era molto grave, è stato riportato tutto nel referto e inoltre Ibra era recidivo per cui il provvedimento disciplinare mi sembra giusto”.