Faccia a faccia tra Totti e Monchi: si decide il futuro del capitano

cassano
© foto www.imagephotoagency.it

Oggi a Trigoria si sono incontrati Francesco Totti e il ds Monchi: a breve si decide il futuro del capitano

Oggi a Roma, negli uffici di Trigoria, si è tenuto un lungo incontro tra Francesco Totti e la dirigenza giallorossa. Ad attenderlo c’era i vertici del club: l’ad Gandini, il dg Baldissoni e soprattuto il direttore sportivo Monchi. I due hanno avuto un lungo faccia a faccia per discutere del futuro del capitano. Escluso quasi del tutto un suo ritorno in campo all’estero. L’ipotesi più concreta è quella che l’ex numero 10 affiancherà il dirigente spagnolo alla guida dell’area tecnica. Per il capitano è pronto un contratto di 6 anni sia come dirigente operativo e come simbolo del club. Declinata l’offerta del presidente Pallotta che lo avrebbe solo visto come una sorta di ambasciatore del club.

Totti torna a Trigoria per la prima volta dopo che ha svestito i panni del calciatore e lo ha fatto un lungo periodo di vacanza. Negli ultimi giorni era circolata l’ipotesi di un suo possibile approdo in Giappone dopo che il presidente di un club nipponico aveva ventilato la possibilità di Totti nel suo club. L’ipotesi sembrerebbe essere definitivamente dopo l’incontro di oggi. Il nome di Francesco Totti e la Roma continueranno ad essere legati, da calciatore prima e da dirigente poi.