Falcao, minacciato di morte l’autore del fallo

© foto www.imagephotoagency.it

MINACCIATO AUTORE FALLO FALCAO – Il 28enne difensore dei dilettanti francesi del Monts, Soner Ertek, ha visto il suo nome su tutti i giornali oggi, dopo l’intervento duro che ha costretto Radamel Falcao ad abbandonare il terreno di gioco in Monts-Monaco, valevole per la Coppa di Francia. Oltre alle prime pagine dei giornali, Ertek avrebbe fatto i conti con altre conseguenze, più pericolose: secondo quanto affermato dal presidente della sua società, infatti, avrebbe ricevuto insulti e minacce di morte.

ADDIO BRASILE – Già ieri sera il giocatore si è detto distrutto per quanto accaduto, ma ciò non è bastato a far sbollire la rabbia a qualche tifoso sfegatato. Gli esami di oggi hanno infatti confermato le peggiori paure di ieri sera, diagnosticando a Falcao la rottura del legamento crociato, che per l’attacante colombiano significa stagione finita con il Monaco e, sopratutto, l’addio ai Mondiali brasiliani con la Colombia che proprio ai suoi gol aggrappava le proprie speranze.