Fatta per Vecino all’Inter: domani le visite mediche

vecino fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Vecino ad un passo dal diventare un giocatore dell’Inter, già domani le visite mediche: alla fine verrà pagata la clausola

Matias Vecino sarà un giocatore dell’Inter. Gli indizi delle ultime ore sono stati inequivocabili: prima ha saltato l’amichevole di fine ritiro con il Bari e poi ha saltato la mattinata d’allenamento. Il suo trasferimento è veramente ad un passo e già domani potrebbe essere il giorno buono per le visite mediche con l’Inter. Alla fine i nerazzurri si sono convinti a pagare la clausola rescissoria da 24 milioni di euro, tutti in un’unica rata. Nei giorni scorsi Sabatini aveva provato anche a trattare con la Fiorentina alzando l’offerta di qualche milione in cambio di una dilazione del pagamento ma la società viola non si è voluta nemmeno sedere al tavolo delle trattative. Il centrocampista uruguaiano in nerazzurro ritroverà il suo ex compagno Borja Valero.

Sempre sul fronte delle entrate, l’Inter sta chiudendo per Henrique Dalbert del Nizza. In Francia sono sicuro che il terzino sinistro arriverà per la cifra di 30 milioni di euro, compresi di bonus. Anche per questa trattativa si attende solo l’ufficialità che dovrebbe arrivare a giorni. L’Inter di Luciano Spalletti sta prendendo forma ma restano ancora molte caselle da colmare.