Fiorentina: Babacar, da scarto a uomo chiave

sousa d'agostino fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

La strana storia di Khouma El Babacar, che sul calciomercato sembrava vicinissimo all’addio alla Fiorentina ma adesso è rimasto e nelle prossime due partite potrebbe essere decisivo

Khouma El Babacar nell’ultima sessione di calciomercato sembrava davvero vicino a lasciare la Fiorentina. Lo volevano in Premier League e soprattutto il Crystal Palace si era fatto avanti, anche se di offerte vere e proprie ai viola non ne sono arrivate. Adesso però per il senegalese cambia tutto, nel giro di soli cinque giorni può riprendersi quello che fino a due settimane fa sembrava ormai solo un miraggio.

IL RISCATTO TRA SERIE A E UEL – Oggi la Fiorentina giocherà a Genova contro il Genoa per la terza di Serie A, giovedì invece se la vedrà in Europa League con il Paok Salonicco: Babacar può essere decisivo e entrare in corso d’opera, oppure avere la sua chance dal primo minuto. Come riporta Il Corriere dello Sport è il momento chiave per l’africano, che deve convincere Sousa e trovare quella continuità che gli è sempre mancata.