Connettiti con noi

Fiorentina News

Fiorentina, Kokorin: «Sono ancora nella chat del cibo, ma non in quella di squadra»

Pubblicato

su

Le parole dell’ex della Fiorentina, Kokorin: «Caceres mi ha fatto molti scherzi, era divertente. Se mi sono vendicato? Una volta»

Aleksandr Kokorin, attaccante russo in prestito all’Aris Limassol a Cipro dalla Fiorentina, ha rilasciato un’intervista a Sport24 sulle dinamiche di gruppo dei Viola. Di seguito le sue parole, comprese una frase molto controversa su pasta e pizza

CHAT DI GRUPPO E CIBO«Mi hanno rimosso dalla chat di squadra. Sarebbe stato un inutile flusso di messaggi – barzellette e roba del genere. Strano però che mi abbiano lasciato nel sistema di ricarica del cibo. Alla Fiorentina devi scegliere in anticipo cosa mangerai domani. Strano che non mi abbiano rimosso. Forse si aspettano che io vada lì ogni giorno a mangiare? La pizza la mangiavo a malapena. Ci sono letteralmente due o tre posti a Firenze che hanno una buona pizza. E così, sia la pasta che la pizza in Russia sono molto più gustose».

I COMPAGNI PIU’ SPIRITOSI«L’argentino Gonzalez ora. E prima c’era l’uruguaiano Caceres. Eravamo seduti uno accanto all’altro nello spogliatoio. Mi ha fatto molti scherzi, era divertente. Se mi sono vendicato? Una volta gli ho tolto le ruote alla macchina. Dopo l’allenamento, aveva urgente bisogno di tornare a casa. Esce e non ci sono ruote. E io ero seduto in macchina, a guardare la scena. Viene da me e mi dice: “Ma sei scemo?”».

News

video