Fiorentina, Pezzella: «Non mi sono mai sentito solo»

Pezzella River
© foto www.imagephotoagency.it

German Pezzella, difensore della Fiorentina e colpito da coronavirus, è intervenuto al Corriere dello Sport

German Pezzella, difensore della Fiorentina e colpito da coronavirus, è intervenuto al Corriere dello Sport per parlare del momento che ha attraversato dopo la positività al tampone:

«Ho avuto qualche sintomo, per fortuna nulla di particolarmente serio. Noi non siamo immuni, siamo delle persone normali come tutti: è un virus che può colpire chiunque, proprio per questo dobbiamo rispettare le direttive».

MOMENTO – «L’ho vissuta abbastanza serenamente: all’inizio non nascondo che un po’ di paura l’ho avuta perché si tratta di una malattia nuova. Mi sono stati vicini tutti, la società, lo staff, i miei compagni. Non mi sono mai sentito solo».