Fiorentina – Torino 2-2: pagelle e tabellino

fiorentina - udinese astori
© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina – Torino, Serie A 2016/2017, 26ª giornata: formazioni ufficiali, pagelle, risultato, tabellino, sintesi e cronaca in diretta live, probabili formazioni ed info streaming gratis

+++ Clicca qui per aggiornare la pagina +++ 

Si è concluso il posticipo della 26^ giornata di Serie A: in scena allo stadio Artemio Franchi la sfida tra Fiorentina e Torino, confronto tra due squadre reduci da un momento negativo. Ed il verdetto del rettangolo verde non ha fatto contento né viola né granata: termina 2-2, con gli ospiti di Sinisa Mihajlovic bravi a rimontare con il solito Belotti il momentaneo doppio vantaggio gigliato firmato da Saponara e Kalinic. Nonostante uno strepitoso Chiesa la formazione di Paulo Sousa non riesce a ritrovare la vittoria, mentre il Toro torna a casa con un punto ed una prestazione di carattere.

Fiorentina – Torino: pagelle e tabellino

MARCATORI: 8′ Saponara (F), 38′ Kalinic (F), 19′ st Belotti (T), 40′ st Belotti (T)
AMMONITI:
27′ Lukic (T), 34′ Benassi (T), 42′ Saponara (F)
ARBITRO:
Piero Giacomelli (Trieste)

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu 6,5; Salcedo 5, Rodriguez 5,5, Astori 5; Chiesa 7,5, Sanchez 5 (30′ st Tomovic 5), Badelj 5,5, Saponara 7 (35′ st Cristoforo sv); Borja Valero 6,5, Tello 5,5 (43′ Maxi Olivera sv); Kalinic 6,5. In panchina: Satalino, Sportiello, De Maio, Ilicic, Hagi, Maistro, Babacar, Milic. Allenatore: Paulo Sousa
TORINO (4-3-3): Hart 7; Zappacosta 5, Ajeti 4,5 (1′ st Rossettini 6), Moretti 5, Barreca 4,5; Benassi (13′ st Gustafson 6,5), Lukic 5,5, Baselli 6; Falque 6, Belotti 7, Boyè 6 (23′ st Ljajic 6,5). In panchina: Padelli, Reinaudo, Molinaro, Acquah, Ljajic, Lopez, Valdifiori, Iturbe, Avelar, De Silvestri. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

FIORENTINA – IL MIGLIORE
Chiesa 7,5: è letteralmente scatenato. Barreca passa una pessima serata su quella fascia, con il talento della cantera viola che inventa qualcosa ad ogni tocco di palla. La sua velocità e la sua tecnica fanno la differenza in ripartenza, con il 25 che mette almeno in tre occasioni i compagni davanti a Joe Hart. E’ destinato a diventare un perno della Fiorentina (o di uno dei top club che lo hanno messo nel mirino) e della Nazionale.

FIORENTINA – IL PEGGIORE
Salcedo 5: è in continuo affanno. Non riesce a fare fronte alla velocità di Boyè, nonostante non sia una serata positivissima per l’argentino, ed il suo apporto in fase offensiva è pessimo: sbaglia diversi cross ed i tempi di inserimento. E’ molto ingenuo in occasione del penalty assegnato al Toro, dove entra in ritardo su Boyè in posizione non pericolosa. Non è un laterale, ma forse Paulo Sousa non lo ha ancora capito…

TORINO – IL MIGLIORE
Belotti 7: trascinatore. L’attaccante di Calcinate si dimostra sempre più il leader tecnico e carismatico della formazione granata, guidandola alla rimonta nella ripresa. Una doppietta da bomber d’area di rgiore, che lo porta a quota 19 reti in stagione. Ma non solo: una ottima prestazione nonostante il rigore fallito (l’ennesimo) sul risultato di 2-0, prima dunque della doppietta decisiva.

TORINO – IL PEGGIORE
Ajeti 4,5: è un danno. Dopo la pessima prestazione contro l’Empoli, in cui ha regalato il gol del pareggio alla formazione di Martusciello, il centrale difensivo albanese commette un numero non indifferenti di errori tecnico-tattici. Al 16’ manca completamente l’impatto con il pallone su un lancio lungo e lascia strada libera a Kalinic, che trova davanti a se un super Hart. Mihajlovic, probabilmente per disperazione, lo sostituisce nell’intervallo.

Fiorentina – Torino: cronaca in diretta live e sintesi

 

SINTESI SECONDO TEMPO – Parte meglio la Fiorentina, senza riuscire a finalizzare con efficacia: al 10’ il tentativo di Chiesa dal limite non impensierisce Hart. Stessa sorte per il destro di Tello due minuti più tardi. Possibile chance per il Torino per riaprire la partita: Salcedo stende in area Boyè e Giacomelli fischia il penalty. Dal dischetto va Belotti che però sbaglia incredibilmente e spara alto, con il pallone che scheggia la traversa.Al 19’ Belotti si fa perdonare: il Gallo finalizza un’azione da corner e firma il 2-1. Al 31’ Baselli ci prova dalla distanza: Tatarusanu para centrale. Al 40’ arriva la rete del 2-2: Belotti viene dimenticato da Astori ed il Gallo non ha problemi ad insaccare un cross dalla sinistra di Baselli. Al 47’ Ljajic prova il gol dell’ex: botta dal limite del serbo, Tatarusanu para in due tempi

49′ Termina dopo quattro minuti di recupero la sfida del Franchi: Fiorentina – Torino si conclude sul 2-2

47′ Ljajic prova il gol dell’ex: la botta da fuori area del serbo viene parata plasticamente in due tempi da Tatarusanu

45′ Incursione di Badelj sulla sinistra, il cross del croato viene pericolosamente deviato in corner da Rossettini, che rischia un autogol fortuito

43′ Cambio Fiorentina: fuori Tello, dentro Maxi Olivera

40′ GOL del Torino: ancora lui, ancora Belotti! Il Gallo, dimenticato da Astori, insacca senza problemi un ottimo cross di Baselli sul secondo palo.

37′ Pericoloso cross di Zappacosta dalla destra, Belotti non trova la battuta vincente di un soffio sul primo palo

35′ Cambio Fiorentina: fuori Saponara, dentro Cristoforo

31′ Baselli ci prova dalla distanza: para centrale Tatarusanu

30′ Cambio Fiorentina: fuori Sanchez, dentro Tomovic

26′ Percussione sulla sinistra dello scatenato Chiesa, ma il suo cross non trova alcun compagno libero in area di rigore

23′ Cambio Torino: fuori Boyè, dentro Ljajic

19′ GOL del Torino: Belotti si fa perdonare il penalty sbaglio mettendo a segno il gol del 2-1! Il Gallo finalizza un assist di Moretti su un’azione concitata da corner!

16′ Belotti va dal dischetto ma colpisce incredibilmente la traversa ed il pallone finisce sul fondo! Si rimane sul 2-0 per la Fiorentina!

15′ Rigore per il Torino, fallo di Salcedo su Boyè: decisione giusta di Giacomelli

13′ Cambio Torino: fuori Benassi, dentro Gustafson

12′ Stessa chance per Tello, questa volta di destro: nessun problema per l’estremo del Torino

10′ Chiesa ci prova col sinistro dal limite: nessun problema per Hart

5′ Tello prova la giocata sulla corsia di sinistra, ma il suo tiro-cross non trova alcun compagno

1′ Cambio Torino: fuori Ajeti, dentro Rossettini

1′ E’ iniziato il secondo tempo: si riparte dal risultato di 2-0

SINTESI PRIMO TEMPO – Dopo un buon avvio la Fiorentina passa in vantaggio già al minuto 8: Saponara raccogliere la respinta di Hart sul tiro di Borja Valero e insacca. Dopo una timida risposta di Boyè, viola vicini al 2-0: Hart ipnotizza Kalinic a tu per tu dopo un intervento da censura di Ajeti. Ancora Fiorentina in avanti, doppia chance per Tello: sia al 26’ che al 32’ l’esterno spagnolo non riesce a trovare la porta su due ripartenze firmate Chiesa. Al 38’ arriva il raddoppio: angolo di Borja Valero e colpo di testa vincente di Kalinic.

45′ + 1′ Termina il primo tempo: Fiorentina meritatamente in vantaggio per 2-0 sul Torino, reti di Saponara e Kalinic

41′ Mihajlovic sconsolato in panchina, non riesce a capacitarsi degli errori difensivi della sua squadra!

 

38′ GOL della Fiorentina: Nikola Kalinic firma il raddoppio! L’attaccante croato svetta su Barreca su corner di Borja Valero e batte un incolpevole Hart!

34′ Saponara dalla distanza ci prova: palla sul fondo

32′ Chiesa lancia in profondità Tello: lo spagnolo sbaglia ancora a tu per tu con Hart, ottimo intervento del portiere inglese. Sulla respinta Kalinic cincischia troppo e spedisce fuori

26′ Rapido contropiede Fiorentina con Chiesa sulla destra, palla che arriva a Tello che da buona posizione non riesce a trovare la porta

22′ Buona azione del Torino sulla sinistra con Barreca e Boyè, ma sul cross dell’argentino Benassi perde l’attimo e non riesce a concludere complice l’ottima chiusura di Tello in ripiegamento

18′ Iago Falque ci prova dal limite: Gonzalo si immola e devia di testa in angolo

16′ Ajeti buca una chiusura su un pallone lungo, Kalinic si ritrova tutto solo di fronte ad Hart ma il portiere inglese lo ipnotizza e respinge di piede il sinistro dell’ex Dnipro!

13′ Risponde Boyè dai 20 metri: il destro dell’argentino viene contenuto da Tatarusanu senza problemi

11′ Grande giocata di Chiesa sulla destra, cross di esterno sul secondo palo ma Kalinic non ci arriva di un soffio!

 

8′ GOL della Fiorentina: Borja Valero calcia da pochi passi ma Hart para d’istinto, sulla respinta si avventa Saponara che non sbaglia!

4′ Chiesa prova un cross per Kalinic dalla sinistra, para Hart

3′ Tifoseria viola non a sostegno della squadra, ma dell’esonero del tecnico Paulo Sousa

1′ E’ iniziata la sfida dell’Artemio Franchi tra Fiorentina e Torino

Cambio dell’ultimissimo minuto in casa Fiorentina: infortunio per Josip Ilicic nel riscaldamento, giocherà Tello!

Mancano cinque minuti al fischio d’inizio della sfida tra Fiorentina e Torino, posticipo della 26^ giornata di Serie A

Fiorentina – Torino: formazioni ufficiali

Sono state diramate le formazioni ufficiali della sfida dell’Artemio Franchi tra Fiorentina e Torino. 3-4-1-2 per Paulo Sousa, privo dell’infortunato Bernardeschi: c’è Saponara dal 1′, con Ilicic e Borja Valero in appoggio a Kalinic. Scelte forti in casa Toro per l’ex Mihajlovic: Ljajic finisce in panchina dopo le ultime prestazioni non all’altezza, Boyè titolare.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Salcedo, Rodriguez, Astori; Chiesa, Sanchez, Badelj, Saponara; Borja Valero, Ilicic; Kalinic. In panchina: Satalino, Sportiello, De Maio, Olivera, Tello, Cristoforo, Hagi, Maistro, Babacar, Milic, Tomovic. Allenatore: Paulo Sousa
TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, Ajeti, Moretti, Barreca; Benassi, Lukic, Baselli; Falque, Belotti, Boyè. In panchina: Padelli, Reinaudo, Molinaro, Acquah, Ljajic, Lopez, Rossettini, Gustafson, Valdifiori, Iturbe, Avelar, De Silvestri. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Fiorentina – Torino: probabili formazioni e pre-partita

Pantaleo Corvino a Premium Sport: «Paulo Sousa dipende dalla partita di stasera? Vogliamo fare l’intera stagione con lui, siamo ancora di quest’idea. Cosa mi aspetto questa sera? Mi aspetto che i tifosi vedano i calciatori che danno qualcosa in più».

Gianluca Petrachi a Premium Sport: «Ljajic, Iturbe e Valdifiori in panchina? Spetta al tecnico valutare, Boyè ha grande talento e grande voglia: Mihajlovic gli sta dando una opportunità. Valdifiori ha avuto alcuni problemi fisici, ma Lukic ha dimostrato qualità per poter giocare in Serie A».

FIORENTINA (3-4-2-1) – Tatarusanu; Sanchez, Rodriguez, Astori; Chiesa, Borja Valero, Badelj, Olivera; Ilicic, Bernardeschi; Kalinic. In panchina: Sportiello, Satalino, De Maio, Salcedo, Tomovic, Saponara, Cristoforo, Tello, Hagi, Babacar. Allenatore: Sousa
TORINO (4-3-3) – Hart; Zappacosta, Ajeti, Moretti, Barreca; Benassi, Valdifiori, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic. In panchina: Padelli, Cucchietti, Rossettini, De Silvestri, Molinaro, Avelar, Lukic, Gustafson, Acquah, Maxi Lopez, Iturbe, Boyé. Allenatore: Mihajlovic

Fiorentina – Torino, Streaming: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 20.45 in diretta satellitare sulle frequenze di Sky Supercalcio e Sky Calcio 1 e in digitale terrestre su quelle di Mediaset Premium Sport, oltre che in streaming su app iOSAndroid e Windows Mobile per smartphone, pc e tablet Serie A TIM TVPremium Play Sky Go.