Gentile racconta Paolo Rossi: «Così è nato il gol in finale contro la Germania»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Gentile ha raccontato Paolo Rossi, ex compagno alla Juve e in Nazionale, sulle pagine della Gazzetta dello Sport. Le sue parole

Claudio Gentile ricorda Paolo Rossi dalle pagine de La Gazzetta dello Sport. Le sue parole.

LEGGI SU JUVENTUSNEWS24 L’INTERVISTA INTEGRALE A GENTILE

I 6 GOL AL MUNDIAL – «No, quelli no, però stava crescendo. Dopo la squalifica era
tornato con una voglia incredibile, aveva segnato a Udine, voleva andare al Mondiale, sapeva della fiducia di Bearzot. Paolo era giù, ma tutti soffrivamo l’acido lattico della preparazione. Poi dall’Argentina in avanti siamo esplosi e sentivamo che saremmo arrivati fino in fondo. Lui ci ha messo quei gol».

CROSS PER L’1-0 ALLA GERMANIA – «Sì! Il cross dell’1-0 alla Germania l’ho fatto io. Marco era stato bravo a battere veloce una punizione. Pensi che l’avevo anticipato a Paolo. Nel primo tempo ero stato più timido, marcavo Littbarski che era temibile. Gli ho preso le misure e nell’intervallo ho detto a Paolo: “Preparati, se vengo giù non ti faccio un cross alto, con Stielike e quei bestioni là non la prendi, ti do una palla bassa nel mucchio, di quelle che s’infilano tra le gambe…».