Giudice Sportivo Serie A: due turni a Zampano e a Pandev

Giudice Sportivo Serie A: due turni a Zampano e a Pandev
© foto www.imagephotoagency.it

Le decisioni del Giudice Sportivo dopo la sesta giornata del campionato di Serie A. Due turni di squalifica a Zampano e a Pandev

Il Giudice Sportivo di Serie A ha squalificato per due giornate Zampano del Pescara e Goran Pandev del Genoa. Il difensore degli abruzzesi, protagonista nel match del Ferraris per aver salvato sulla linea, con la mano, il pallone calciato da un giocatore del Genoa è stato squalificato per due turni per «condotta gravemente antisportiva del calciatore Francesco Zampano (Soc. Pescara) per avere impedito la realizzazione di una rete colpendo volontariamente il pallone con la mano sinistra». Due giornate anche a Goran Pandev per «avere, al 34° del secondo tempo, a seguito di una decisione del Direttore di gara, avvicinandosi allo stesso, proferito un’espressione ingiuriosa nei confronti del medesimo; nonché per aver usato espressione irriguardosa nei confronti degli Ufficiali di gara, mentre abbandonava il terreno di giuoco a seguito del provvedimento di espulsione; infrazione quest’ultima rilevata da un Assistente».

LE DECISIONI – Un turno di squalifica, invece, per Edenilson del Genoa e per Franck Yannick Kessie dell’Atalanta. Ammenda di 15mila euro al Cagliari per «per avere suoi sostenitori, al 12° del secondo tempo, lanciato in direzione del portiere della squadra avversaria un fumogeno, costringendo il Direttore di gara ad una breve sospensione della partita; nonché per avere suoi sostenitori, dal 41° al 44° del secondo tempo, lanciato ripetutamente monetine in direzione di un Assistente, due delle quali lo colpivano alla schiena senza procurargli danno; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza», 5.000 a Torino e Genoa, 2.000 al Napoli.