Iachini: «Si parla di tutto tranne che della gara, concentrazione minata»

Iscriviti
Iachini Fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

L’intervento di Giuseppe Iachini nel post-partita di Udinese-Fiorentina: le parole dell’allenatore dei gigliati

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Giuseppe Iachini ha rilasciato le seguenti dichiarazioni dopo il pareggio fra Udinese e Fiorentina (0-0).

PARTITA – «Abbiamo provato in tutte le maniere a portare a casa i tre punti. I ragazzi hanno fatto una buona gara nonostante tutte le difficoltà del giocare a porte chiuse e la qualità dell’avversario. Abbiamo avuto più possesso palla e situazioni per chiudere la partita, ma a volte ci è mancata la giocata decisiva ed è stato bravo il loro portiere».

RITORNO RIBERY – «Siamo stati tutti felici di riabbracciarlo e averlo col gruppo. Seguiremo ciò che lo staff medico ci dirà per il suo recupero ma è bello riaverlo con noi. È uno dei leader della squadra che possono dare qualcosa in più».

EMERGENZA CORONAVIRUS – «È stato molto difficile questa settimana perché si parla di tutto tranne della gara, e la concentrazione viene minata. C’è tanto dispiacere per le tante persone che vivono una situazione di disagio e auguriamo il meglio a tutti. Noi continuiamo a fare il nostro lavoro. Ci sono gli organi predisposti per capire cosa si deve fare».