Ibrahimovic: «In Ligue1 non è ancora finita»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante del PSG suona la carica in vista del rush finale

La corsa al titolo in Ligue1 resta aperta per Zlatan Ibrahimovic, nonostante la vittoria del Paris St Germain contro l’Olympique Marsiglia. L’attaccante svedese, che non ha firmato il tabellino dei marcatori, ha parlato del successo, ma anche delle difficoltà con cui la squadra di Laurent Blanc deve fare i conti in questa stagione.

IL PUNTO – «E’ una vittoria importante, ma non perché abbiamo battuto il Marsiglia, bensì per la classifica. Il campionato però è ancora lungo, il Marsiglia è una buona squadra e resterà una minaccia fino alla fine della stagione. Come avete visto, ogni partita è difficile. Non è stato semplice giocare dopo la sosta internazionale, posso dirlo per esperienza. Infatti, oggi (ieri, ndr) mi sentivo un po’ stanco, ma è normale. Non dobbiamo dimenticare che siamo l’unica squadra europea in lotta su quattro fronti. Non c’è riposo, quindi bisogna trovare il giusto equilibrio in squadra. Orgoglio essere soli in Europa? Se non vinciamo, no», ha dichiarato Ibrahimovic ai microfoni de L’Equipe.