Inter, ag.Maicon: “Mourinho lo vuole, ma…”

© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Caliendo torna a parlare dell’interessamento del Real Madrid nei confronti di Maicon.
L’agente del terzino brasiliano, ai microfoni di Il Sussidiario, rende note le difficoltà  per il passaggio del giocatore alla corte di Mourinho: “Maicon vicino al Real Madrid? E’ un anno che ne sento parlare e non è un mistero che ci sia realmente un interesse del club spagnolo per il brasiliano – ha dichiarato Caliendo – . Questo affare è oggetto di trattazione esclusiva tra i due presidenti. Il calciomercato vive di ritmi velocissimi, in cui una cosa data per certa oggi magari domani non lo è più, ma quando una voce come questa persiste nel tempo, allora possiamo capire che magari non è tutto falso e inventato. Moratti non ha intenzione di accettare nessuna contropartita tecnica per Maicon. Il presidente vuole solo soldi contanti. Quanti? Difficile dirlo, l’anno scorso ne rifiutò 25 milioni di euro. Credo proprio che oggi per quella cifra Maicon partirebbe, anche se non sta a me fare il prezzo. Sarà  l’Inter che, se vorrà , fisserà  il costo del cartellino. Il feeling vero è con Mourinho, che farebbe carte false per averlo. Però credo che l’affare proceda a rilento da tantissimo tempo perchè Florentino Perez non mi sembra convintissimo del fatto che valga la pena spendere tutti quei soldi per un giocatore che, pur avendo vinto tutto, non è più giovanissimo.”