Inter-Frosinone, i ciociari subiscono tanto in “zona Inter”. Ma nessun gol di testa

Inter-Frosinone, i ciociari subiscono tanto in “zona Inter”. Ma nessun gol di testa
© foto www.imagephotoagency.it

Statistiche a confronto nella gara di domani tra Inter e Frosinone. I nerazzurri sanno colpire negli ultimi minuti, punto debole dei ciociari. Ma gli uomini di Longo non subiscono di testa.

L’Inter di Spalletti affronterà domani sera il Frosinone di Longo per il terzo anticipo della tredicesima di Serie A. Una sfida da non sottovalutare per i nerazzurri, reduci dal pesante k.o. contro l’Atalanta e che in settimana battaglieranno contro il Tottenham per passare il girone di Champions. Una statistica fa sorridere l’Inter per la gara di domani. I gialloblu sono la squadra più perforata in Serie A nell’ormai nota “zona Inter”. Gli uomini di Longo hanno infatti subito ben 7 gol negli ultimi 15 minuti, in cui i nerazzurri hanno realizzato ben 9 reti.

Se tuttavia c’è un aspetto che può favorire il Frosinone, questo riguarda i gol subiti di testa. La squadra di Longo è infatti l’unica in Serie A a non aver incassato su un’incornata avversaria. Una bella prova per la difesa ciociara, con i nerazzurri che in questa specialità hanno timbrato il cartellino 5 volte.