Inter, Guarin lascia il posto a Nainggolan?

© foto www.imagephotoagency.it

Molte le idee di mercato al vaglio della società nerazzurra.

CALCIOMERCATO INTER – Le voci sul futuro di Fredy Guarin, che hanno caratterizzato l’intera finestra estiva di calciomercato, potrebbero tornare d’attualità, perché il centrocampista dell’Inter è considerato un elemento sacrificabile (come Handanovic e Ranocchia), in caso di arrivo di un’offerta irrinunciabile, nel caso in cui non riuscisse a migliorare il suo rendimento. Non è da escludere che la società nerazzurra contatti quei club europei, come il Tottenham, che hanno mostrato interesse nei confronti del colombiano. In tal caso sarebbe logico poi l’assalto a Radja Nainggolan, centrocampista belga del Cagliari in cima alla lista dei rinforzi per gennaio.

BILANCIA – Secondo “Tuttosport”, gli ostacoli però non mancano: innanzitutto la richiesta di Massimo Cellino, che vuole 18 milioni di euro per cedere il suo gioiello, poi la concorrenza di Juventus e Roma. D’altra parte, però, Nainggolan all’Inter sarebbe titolare, mentre alla Juventus la concorrenza è maggiore, anche se c’è il palcoscenico della Champions League.

ALTERNATIVE – Le altre opzioni che sta seguendo l’Inter sono Vrsaljko, per il quale l’Inter ha disposto che un osservatore lo monitori per tutte le partite del Genoa, Viktor Fischer, 19enne attaccante tuttofare dell’Ajax.