Connettiti con noi

Cagliari News

Inter in pressing su Barella: tentativo con la carta Pinamonti

Pubblicato

su

barella

I nerazzurri inseguono da settimane il centrocampista classe ’97 ma devono ancora trovare la formula giusta per convincere i sardi. L’idea di Ausilio porta direttamente ad uno dei gioielli della cantera dell’Inter: Pinamonti

Un talento in rampa di lancio, che l’Inter non vuole assolutamente lasciarsi scappare. Prosegue senza sosta la trattativa per portare in nerazzurro Nicolò Barella, centrocampista del Cagliari di Rolando Maran. Il club rossoblu ha sempre eretto un muro a difesa del proprio gioiellino: pur aprendo uno spiraglio all’opzione prestito, la richiesta non si è mai mossa dai 40 milioni tondi tondi. Troppi, anche per un’Inter ambiziosa come quella che sta nascendo in questo calciomercato estivo.

Per abbattere le resistenze del Cagliari, i dirigenti di Corso Vittorio Emanuele stanno studiando una nuova strategia. L’idea è quella di proporre un prestito oneroso con diritto di riscatto, inserendo un giovane molto apprezzato dal Ds sardo Giulini: Andrea Pinamonti. Il centravanti classe ’99 ha bisogno di mettere minuti nelle gambe e l’Inter lo coinvolgerebbe in questa trattativa per ammorbidire le richieste dei rossoblu. Il ragazzo, dal canto suo, ha già dato la sua disponibilità al trasferimento: c’è un palcoscenico come quello della Serie A da conquistare e, soprattutto, c’è da smaltire la rabbia per un europeo Under 19 appena perso in finale contro il Portogallo. Le parti sono al lavoro: l’obiettivo è quello di risolvere, una volta per tutte, la querelle Barella.