Inter-Lazio, i tifosi nerazzurri non perdonando Perisic: fischi per lui da San Siro

Inter-Lazio, i tifosi nerazzurri non perdonando Perisic: fischi per lui da San Siro
© foto www.imagephotoagency.it

Inter-Lazio, prosegue il momentaccio per Perisic: alla lettura delle formazioni sono piovuti fischi da parte dei tifosi nerazzurri

Le ultime uscite di Ivan Perisic avevano convinto poco i tifosi interisti e le parole trapelate dall’ambiente nerazzurro hanno ulteriormente aggravato la posizione dell’esterno croato. Il numero 44 aveva chiesto esplicitamente la cessione, come confermato dalle parole di Beppe Marotta. Stasera, prima della partita di Coppa Italia contro la Lazio, la replica dei tifosi non si è fatta attendere: alla lettura delle formazioni, il nome dell’ex Wolsfburg è stato subissato dai fischi.

Non solo i presenti allo stadio, ma anche sui social l’ira dei tifosi si è abbattuta sul croato, che ora, volente o nolente, resterà in nerazzurro fino a giugno. La tanta agognata cessione nel mercato invernale, con l’Arsenal in pole position, non si è concretizzata poiché nessuna squadra ha soddisfatto le richieste dell’Inter. Perisic, quindi, dovrà sfruttare la seconda parte di stagione per rilanciarsi in ottica mercato estivo o per risanare lo strappo con la società nerazzurra. Ma lo squarcio è ampio e con ogni probabilità le strade dell’Inter e di Perisic si divideranno.