Connettiti con noi

Genoa News

Inzaghi chiede una prova d’orgoglio ai suoi: «Continuiamo a sognare»

Pubblicato

su

inzaghi
Ascolta la versione audio dell'articolo

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di Genova sponda rossoblù

Dopo la sconfitta interna contro il Napoli, la Lazio vuole tornare a vincere già da domani quando a Marassi affronterà il Genoa del rientrante Ivan Juric. Queste le parole dell’allenatore biancocelestre Simone Inzaghi nella consueta conferenza stampa: «Contro il Napoli avevo chiesto una prova di maturità, ma c’era ancora nella testa di tutti l’euforia per la finale. Ora però è inutile creare alibi, dobbiamo rispondere sul campo con una grande prestazione contro il Genoa. Troveremo di fronte a noi un gruppo ferito che con il nuovo cambio in panchina troverà grande orgoglio. A luglio era un sogno avere questa classifica, per raggiungerlo dovremo ripartire proprio da Marassi». Sui singoli: «Keita lo vedo benissimo e domani potrebbe giocare da titolare. Milinkovic e Murgia hanno meritato il rinnovo disputando una grande stagione, sono contento che la società abbia deciso di premiare la crescita esponenziale di questi ragazzi».