Italia, Bonucci: «Col senno di poi cambierebbero tante cose» - Calcio News 24
Connettiti con noi

Azzurri

Italia, Bonucci: «Col senno di poi cambierebbero tante cose»

Pubblicato

su

Leonardo Bonucci

Le parole di Leonardo Bonucci, difensore dell’Italia, dopo la sconfitta degli azzurri contro la Spagna in Nations League

Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta degli Azzurri in Nations League. Di seguito le sue parole.

ERRORI – «Col senno di poi si cambierebbero tante cose. All’inizio abbiamo provato a giocare, con questo modulo volevamo attaccare la profondità. Poi quando provi a giocare arrivano degli errori e infine gli episodi: il gol preso perché Joselu era per dieci centimetri in gioco, mentre nel primo tempo Frattesi era in fuorigioco per due centimetri. Detto ciò, alla fine a contare è il risultato finale».

GIOCARE POCO – «Se mi ha penalizzato? Sì, assolutamente. Non giocare non fa mai bene a nessuno ma stasera sono qui per prendermi la responsabilità di quella che è stata la partita. Non mi sono mai nascosto dietro gli errori, ora c’è la gara di domenica da preparare contro l’Olanda. Vedremo cosa deciderà il mister, poi faremo delle valutazioni tutti quanti in vista dei prossimi mesi».

NUOVA ITALIA – «Si sta creando un gruppo che ha voglia di fare cose importante. Stasera siamo scesi in campo con la voglia di conquistare la finale, poi gli episodi ti possono penalizzare come premiare. Però molte volte la fortuna te la crei e sul recupero delle seconde palle spesso arrivavano prima di noi».