Italia femminile, Gravina: «Perso tutti insieme. Dispiace per alcune affermazioni lette»
Connettiti con noi

Azzurri

Italia femminile, Gravina: «Perso tutti insieme. Dispiace per alcune affermazioni lette»

Pubblicato

su

Gabriele Gravina

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha parlato del fallimento dell’Italia femminile agli ultimi Mondiali

Gabriele Gravina ha parlato così del flop dell’Italia femminile al Mondiale dopo l’ultimo Consiglio Federale.

LE PAROLE – «Abbiamo perso tutti insieme, chi era in campo, chi era in panchina e noi in via Allegri. Se non ci abituiamo alla cultura della sconfitta, non impareremo mai. Quando si perde siamo tutti responsabili, anche se c’è un’equazione strana: quando si vince, vince chi va in campo, quando si perde, perde solo la dirigenza. Invito tutti a una riflessione su questo. Mi dispiace aver letto alcune affermazioni. Forse qualcuno non sa che negli ultimi venti giorni ci sono stati tre Consigli Federali fissati dalle norme, non dalla volontà di non andare in Nuova Zelanda. Io ci sarei andato molto volentieri. La Federazione ci sarà ancora, vogliamo ripartire da questa sconfitta. Ho apprezzato la mail che ho ricevuto dalle ragazze e il messaggio che mi ha inviato questa mattina Cristiana Girelli. Lunedì parlerò con loro, ripartiremo più forti di prima. Ho letto di diversi rifiuti, ma non è così, ci sono in ballo diverse opzioni interessanti».