Italia femminile, Soncin: «Le straniere possono essere un handicap, tolgono molto alla Nazionale»
Connettiti con noi

Azzurri

Italia femminile, Soncin: «Le straniere possono essere un handicap, tolgono molto alla Nazionale»

Pubblicato

su

Soncin

Andrea Soncin, allenatore dell’Italia femminile, ha così parlato dei primi mesi del suo lavoro da ct delle azzurre

Andrea Soncin, tecnico dell’Italia femminile, ha così parlato in un’intervista a La Football.

LE PAROLE – «Ho trovato grande disponibilità da parte di tutti a collaborare. Sono in contatto con tutti i club per cercare con loro una collaborazione perché penso che più noi siamo a conoscenza di quello che fanno le ragazze nei club più possiamo metterle nelle migliori condizioni nel momento in cui sono chiamate a indossare la maglia della Nazionale. Per noi le straniere possono essere un handicap perché, soprattutto in certi ruoli, vanno a togliere molto alla Nazionale. Però voglio vedere anche il rovescio della medaglia, alcune delle calciatrici straniere giunte nel nostro campionato portano un arricchimento dal punto di vista della mentalità».