Connettiti con noi

Azzurri

Italia Svezia Under 21 1-1: Prica beffa gli azzurrini, spreconi, al 92′

Pubblicato

su

All’U-Power Stadium di Monza, il match valido per il gruppo F per le qualificazioni agli Europei Under 21 2023 tra Italia Under 21 e Svezia Under 21: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

All’U-Power Stadium di Monza, Italia Under 21 e Svezia Under 21 si sono affrontate nel match valido per le qualificazioni agli Europei Under 21 in programma nel 2023. Vantaggio azzurro con il primo gol di Lucca, al 42′ del primo tempo. Al 92′ la beffa, dopo un paio di errori in zona gol degli azzurrini, con il colpo di testa vincente di Prica.


Sintesi Italia Svezia Under 21 1-1

7′ Occasione Vignato – Cross dalla destra di Bellanova e sinistro al volo di Vignato respinto con i piedi da Brolin. Poi Lucca non riesce a concludere.

12′ Tiro Colombo – Parte da destra, si accentra e tira: ma il mancino di Colombo viene ribattuto da Tolinsson.

27′ Occasione Colombo – Meglio l’Italia che fa la gara. Ci riprova Colombo con il mancino da fuori: pallone bloccato senza problemi da Brolin.

28′ Occasione Sarr – Contropiede svedese con Sarr che vince il duello fisico con Okoli e calcia poi da posizione defilata ma Turati blocca in due tempi.

39′ Occasione Lucca – Ottimo lavoro di Colombo in area di rigore: palla a Lucca che sbaglia tutto, arrivando scoordinato al momento del tiro e calciando addirittura in curva.

41′ Proteste azzurre – Vignato penetra in area e viene steso da Tolinsson. Qualche dubbio sul contatto ma l’arbitro lascia proseguire.

42′ Gol di Lucca – Proprio lui, l’uomo più atteso. Dopo un brutto primo tempo trova il gol del vantaggio: gran cross di Rovella e tocco decisivo sul secondo palo da parte di Lorenzo Lucca.

50′ Occasione Colombo – L’attaccante della SPAL sempre tra i più pericolosi. Bel tiro a giro col mancino: palla fuori non di molto.

56′ Tiro Bellanova – Ci prova dalla distanza il terzino destro ma il suo tiro finisce alto. Troppa frenesia in questa circostanza per il terzino azzurro.

64′ Occasione Walemark – Si fa vedere la Svezia con il nuovo entrato Walemark: mancino a giro deviato in corner. Poi la difesa dell’Italia allontana. Stanno crescendo gli svedesi.

68′ Occasione Walemark – Contropiede svedese. Palla a Walemark che rientra sul mancino superando in gran stile Okoli e calcia: palla deviata in angola. Nulla di fatto dalla bandierina.

69′ Occasione Rovella – Grandissima palla di Colombo in profondità per Rovella, uno dei migliori. Il centrocampista a tu per tu con Brolin tenta il tunnel ma il portiere si salva in angolo. Che occasione sciupata da Rovella!

70′ Occasione Colombo – Dal corner seguente colpo di testa sul primo palo di Colombo: palla che scavalca Brolin ma finisce sul fondo.

82′ Occasione Prica – Cross dalla destra e colpo di testa di Prica da buona posizione ma lo svedese manda il pallone alto sopra la traversa.

91′ Occasione Colombo – Cancellieri per Rovella che non serve bene Colombo. L’attaccante si allunga, a tu per tu con Brolin, e tenta il pallonetto: il portiere respinge e il rimpallo lo premia.

92′ Gol Prica – Gol sbagliato e gol subito. La più antica legge del calcio non scritta. Colpo di testa sotto porta dell’attaccante svedese su assist di Holm. Da valutare la posizione del 2 che sembrerebbe essere al di là ma il VAR non c’è.


Migliore in campo: Colombo PAGELLE


Italia Svezia Under 21 1-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 42′ Lucca (I); 92′ Prica (S)

ITALIA (4-3-3): Turati; Bellanova (90′ Ferrarini), Lovato, Okoli, Udogie; Tonali, Sa. Esposito, Rovella; Colombo (81′ Cancellieri), Lucca (81′ Piccoli), Vignato Ct. Nicolato.

SVEZIA (4-4-2): Brolin; Holm, Tolinsson, Vagic, Kahl; Elanga, Gigovic (71′ Gustavsson), Hussein, Nygren (57′ Walemark); Sarr (71′ Prica), Hajal (84′ Carlen). Ct. Asbaghi.

ARBITRO: Carvalho Nobre (Portogallo)

NOTE: AMMONITI: Tolinsson, Holm (S); Bellanova, Tonali, Lucca, Rovella (I)