Juve, il mal di pancia di Lichtsteiner: l’Inter ci fa un pensierino?

lichtsteiner
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Juve: la panchina di Monaco, con Allegri che gli ha preferito Barzagli, ha indispettito lo svizzero. Che in estate chiederà di essere ceduto: l’Inter ci pensa, per un’operazione che ricorda quella di Lucio

Ricordate quando il difensore brasiliano Lucio, uno degli eroi del triplete dell’Inter, passò agli acerrimi nemici della Juve nell’estate del 2012? Ecco, il film si potrebbe ripetere, ma a parti invertite. Sì, perché Stephan Lichtsteiner non ha certo preso bene la panchina di Montecarlo nella semifinale d’andata di Champions League contro il Monaco. Non tanto per l’esclusione, che alla vigilia era comunque da mettere in preventivo visto che Allegri sulla destra in Europa punta sempre su Dani Alves, quanto per il fatto che il tecnico gli abbia preferito Barzagli nel ruolo di terzino destro visto l’avanzamento del brasiliano ex Barcellona nella linea dei trequartisti. Lo svizzero ci è rimasto male, perché credeva che fosse giunto il momento di prendersi una maglia da titolare anche nella massima competizione europea. La prestazione deludente contro l’Atalanta in campionato ha però convinto Allegri a non schierare il laterale, rimasto a guardare il trionfo bianconero per tutta la partita. Il mal di pancia di Lichtsteiner fa però sorridere l’Inter, pronta a dare l’assalto al giocatore già in estate. La destinazione, nonostante la rivalità fra le due squadre, è decisamente gradita, resta solo da capire quanto la Juve possa chiedere per il terzino, stufo di essere un comprimario a Torino e determinato a ritagliarsi un ruolo da protagonista in nerazzurro.