Juventus, Bonucci: “Tre punti importanti. Conte rimane con noi”

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A JUVENTUS BONUCCI – Importantissima vittoria della Juventus sul Catania e, complice la sconfitta del Napoli, riesce ad allungare in testa alla calssifica. Intervenuto a SkySport, Leonardo Bonucci, difensore bianconero, ha dichiarato: “Abbiamo festeggiato tre punti importanti. Sapevamo che sarebbe stata una partita dura contrio un Catania che sta facendo un campionato stupendo. Cesena-Juventus dello scorso anno? Da lì ci siamo aggiudicati un pezzo di scudetto, poi lo abbiamo conquistato in pieno. Vittoria importante perchè abbiamo mantentuto il Milan lontano. Giaccherini? lo abbiamo festeggiato perchè ha segnato un gol importante. Loro hanno giocato con Castro a uomo su Pirolo, io ho cercato di prendermi le mie responsablilità e ho provato ad impostare un po’ di più. Il mister mi chiede spesso di rischiare qualcosa, oggi è andata bene. Fino a 17 anni giocavo centrocampista centrale, poi ho cominciato a giocare difensore: il mio ex allenatore mi diceva che se avessi voluto fare carriera, avrei dovuto giocare cenrale di difesa e così ho fatto. La fase difensiva viene fatta da tutta la squadra, in attacco cerchiamo di dare qualcosa in più in modo da arrivare alla vittoria. Non era semplice contro giocatori veloci, ma siamo stati bravi nelle marcature che voleva il mister

Conte? E’ juventuno e vuole continuare queste splendide annateconclude Bonucci – Abbiamo vinto ancora poco e dobbiamo continuare ad avere fame di vittorie. Lui ci ha dimostrato di volere rimanere qui e di vincere ancora dei trofei“.