Juventus, Chiellini avvisa Allegri: «Mister, qui non si muove nessuno»

chiellini juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Momento emblematico della situazione in casa Juventus: Chiellini avvisa Allegri

C’è stato un momento in particolare, durante la partita tra Juventus e Sporting Lisbona, che ha fotografato alla perfezione lo stato dell’arte in casa bianconera. Una manovra che risulta poco fluida, giocate che un tempo venivano a memoria ed oggi risultano lente e macchinose, schemi che in campo faticano a tramutarsi in reali trame di gioco.

Capita così che uno dei senatori della squadra, uno abituato a non piangersi mai addosso come Giorgio Chiellini, decida di chiedere aiuto al mister, a quel Massimiliano Allegri che sta cercando di venire fuori da un momento chiave per tutta la stagione a venire. Ecco spiegata allora la corsa verso la panchina nel secondo tempo e quelle parole intercettate dai cronisti: «Mister, qui non si muove nessuno». Problema di gambe, di gioco o di personalità?