Juventus, il CdA si tinge di rosa

© foto www.imagephotoagency.it

JUVENTUS – Piccola rivoluzione all’interno del CdA della Juventus. Stando a quanto riportato da Tuttosport, anche la società bianconera si atterrà alle disposizioni della legge Golfo-Mosca, che prevede la composizione dei CdA delle aziende quotate e pubbliche almeno per un quinto da donne (poi si passerà ad un terzo e dal 2022 ad un massimo del 40%). La Exor, dunque, dovrà avere almeno due rappresentanti del gentil sesso.