Juventus, Marchisio: «Inizio di stagione difficile»

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista: «Peccato per Khedira»

Seconda sconfitta in una settimana e un allarme sempre più forte: la Juventus, a sette giorni dalla Supercoppa Italiana con la Lazio, deve vedersela con diversi problemi. Gambe imballate, poche idee e tanti infortuni: Allegri, in Cina, dovrà fare a meno di Barzagli, Chiellni e Khedira, tutti ai box. Il centrocampista tedesco, infortunatosi ieri a Marsiglia, rischia un lungo stop.

IL LEADER – Attraverso il proprio profilo Instagram, Claudio Marchisio, uno dei leader della Vecchia Signora, ha provato a rassicurare ambiente e tifosi: «Inizio di stagione non facile, come altri anni. A parte il risultato, vero che conta, la condizione migliora…In questo momento è la cosa più importante. Bisogna lavorare e lo faremo, per confermarci di nuovo. Dispiace per Sami, speriamo non sia gravissimo. Fino alla fine, tutti insieme».

 

 

Inizio di stagione non facile,come altri anni. A parte il risultato,vero che conta,la condizione migliora… In questo momento è la cosa più importante. Bisogna lavorare e lo faremo,per confermarci di nuovo! Dispiace per Sami,speriamo non sia gravissimo. Fino alla fine. Tutti insieme. @juventus #OM #friendmatch #marseille #workhard #forzajuvesempre

Una foto pubblicata da Claudio Marchisio (@marchisiocla8) in data: 1 Ago 2015 alle ore 15:37 PDT