Juventus, operazione riscatto Benatia: pronti 17 milioni

Juventus, operazione riscatto Benatia: pronti 17 milioni
© foto www.imagephotoagency.it

Riscatto Benatia, parte l’operazione della Juventus per prendere tutto il cartellino del marocchino nella prossima sessione di calciomercato. Pronti diciassette milioni di euro da parte dei bianconeri al Bayern Monaco

Nella prossima sessione di calciomercato la Juventus si concentrerà non solo su operazioni di primo livello ma anche sui riscatti e sui rientri dei giocatori dai prestiti. A proposito di riscatti, tiene banco quello di Medhi Benatia, difensore marocchino arrivato a titolo temporaneo dal Bayern Monaco nella scorsa sessione estiva di trasferimenti. Benatia non ha giocato tanto in questa stagione per via di una serie di infortuni, ma ha convinto tutti nelle gare in cui è stato chiamato in causa e sembra che la Juventus possa puntare su di lui. Inizia l’operazione “riscatto Benatia”: per il difensore sono pronti diciassette milioni di euro da versare entro la fine di maggio, come riporta La Gazzetta dello Sport. E pensare che il Bayern riscatterà Coman per ventun milioni di euro, la Juventus quindi con i bavaresi fa solo affari.