Juventus, Quagliarella: «A Parma ho pensato…»

© foto www.imagephotoagency.it

JUVENTUS QUAGLIARELLA PARMA – Nella sfida che la Juventus ha vinto per 1-0 sul campo del Parma, grande merito lo ricopre decisamente Fabio Quagliarella, che con la sua palombella da circa 30 metri, finita sulla traversa, ha propiziato il gol-vittoria firmato da Pogba. L’attaccante stabiese, come si legge stamani su Tuttosport, ha svelato i suoi pensieri sin dal suo ingresso in campo, avvenuto nella ripresa e ricco di qualche retroscena.

DOVEVO TIRARE – «Quando entri dalla panchina, sai i minuti che mancano e magari gli avversari sono un po’ stanchi – ha esordito Quagliarella – . In quei momenti si provano certe giocate. Prima di entrare, Storari e Peluso mi fanno: “Oh, mi raccomando. Tira da qualsiasi posizione”. E al primo pallone buono ci ho provato. Quando lo faccio, mi sento pieno di adrenalina. Col mio rientro a Parma siamo tornati a vincere, prima del pareggio col Real Madrid. E ora c’è il Napoli: partita spettacolare, speciale per me, tra squadre che stanno facendo un campionato straordinario»