Juventus: Rugani e Bonucci soffrono la fisicità di Eder

rugani bonucci juventus
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus ha molto sofferto la fisicità di Eder, Rugani soprattutto. La Lokomotiv giocava spesso lungo sul portoghese

Contro la Lokomotiv Mosca, la Juventus si è fatta trovare spesso lunga contro le ripartenze rivali. I bianconeri hanno sofferto molto fisicamente, con poca reattività nei ripiegamenti e scarsa brillantezza nei duelli individuali.

Bonucci e Rugani (soprattutto il secondo) hanno patito in particolare i lanci lunghi verso Eder. Il portoghese già a Torino aveva messo parecchio in difficoltà la retroguardia juventina. Anche a Mosca, i lanci su di lui consentivano a Semin di consolidare il possesso e risalire il campo, sfruttando lo strapotere fisico di Eder.