Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus, Zanetti: «Vlahovic gran colpo, ma solo se resta anche Dybala…»

Pubblicato

su

Zanetti

L’ex bianconero Zanetti ha parlato dell’arrivo alla Juventus di Vlahovic

Cristiano Zanetti, ex calciatore della Juventus, in una intervista a JuventusNews24 ha commentato l’arrivo in bianconero di Dusan Vlahovic.

È senza dubbio della Juventus il colpo di questo mercato invernale. Dusan Vlahovic è il giocatore giusto per questa squadra?

«La Juve ha fatto un gran colpo se rimane Dybala. Perchè se dovesse andare via l’argentino alla fine il reparto non cambierebbe di molto. Vlahovic è un tassello che si aggiunge a Dybala e Morata: se uno dei due dovesse partire servirebbe a quel punto un altro attaccanteMorata è sempre stato un giocatore importante, ma mai il titolare nella Juventus ad eccezione di quest’anno. Vlahovic è un attaccante importante che, insieme a Morata e Dybala, va a costituire un reparto di assoluto livello. Ma se uno dei tre va via si sarebbe punto e a capo: ci sarebbe poi da comprare un altro attaccante».

Che impatto potrà avere Vlahovic nella Juventus? Crede possa essere in grado di replicare sin da subito quanto di eccellente fatto a Firenze?

«Penso di sì, ma troverà forse difese diverse, più chiuse. Sicuramente è un giovane di grandi prospettive ma non è un giocatore già affermato. Non si può comparare il suo arrivo a quello di Ronaldo o Higuain. È un giovane importante su cui la Juventus ha scommesso per il futuro, però giocare nella Juventus è diverso dal giocare con la maglia della Fiorentina. Contro la Juventus solitamente le difese difendono più basse e si chiudono di più, mentre contro una squadra come la Fiorentina spesso le avversarie possono lasciare l’uno contro l’uno e concedere più spazi».

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU JUVENTUS NEWS 24