L’Empoli accoglie Magnusson e saluta Tavano

© foto www.imagephotoagency.it

In arrivo il giovane della Juventus, il bomber storico può andare a Avellino

Hordur Magnusson in entrata, Francesco Tavano in uscita: l’Empoli sta piano piano pianificando il suo calciomercato. Si parla molto degli addii per gli azzurri ma ora è tempo di un ingresso al Castellani, quello dell’islandese Magnusson. Di proprietà della Juventus, ha giocato al Cesenain prestito nell’ultima stagione e proprio in prestito potrebbe arrivare alla corte di

Hordur Magnusson in entrata, Francesco Tavano in uscita: l’Empoli sta piano piano pianificando il suo calciomercato. Si parla molto degli addii per gli azzurri ma ora è tempo di un ingresso al Castellani, quello dell’islandese Magnusson. Di proprietà della Juventus, ha giocato al Cesena in prestito nell’ultima stagione e proprio in prestito potrebbe arrivare alla corte di Marco Giampaolo e si pensa che l’affare tra Empoli e Juventus possa già essere chiuso. Nelle prossime ore ci saranno aggiornamenti.

CIAO CICCIO – Un addio importante e per certi versi anche doloroso potrebbe essere quello di Francesco Tavano, pronto a andare all’Avellino in Serie B. Tavano è il giocatore che ha segnato più gol nella storia dell’Empoli, ha un contratto fino al 2016 e potrebbe svincolarsi per poter passare subito agli irpini. Sembra che l’Empoli possa assecondare questa ipotesi e far sì che Tavano vada in Serie B dove potrebbe trovare più spazio, come riporta anche il sito di Gianluca Di Marzio.

 e si pensa che l’affare tra Empoli e Juventus possa già essere chiuso. Nelle prossime ore ci saranno aggiornamenti.

CIAO CICCIO – Un addio importante e per certi versi anche doloroso potrebbe essere quello di Francesco Tavano, pronto a andare all’Avellino in Serie B. Tavano è il giocatore che ha segnato più gol nella storia dell’Empoli, ha un contratto fino al 2016 e potrebbe svincolarsi per poter passare subito agli irpini. Sembra che l’Empoli possa assecondare questa ipotesi e far sì che Tavano vada in Serie B dove potrebbe trovare più spazio, come riporta anche il sito di Gianluca Di Marzio.