La Juve imita De Laurentiis: clausola rescissoria nel contratto di Emre Can

La Juve imita De Laurentiis: clausola rescissoria nel contratto di Emre Can
© foto www.imagephotoagency.it

E’ il giorno di Emre Can alla Juventus: visite mediche, firma e numero di maglia svelato, ma occhio alla clausola rescissoria

Emre Can è soltanto l’ultimo dei grandi colpi a parametro zero firmati dal duo Paratici-Marotta. Il centrocampista della nazionale tedesca ha, infatti, preferito la Juventus ad altre importanti offerte che gli sono arrivate da mezza Europa. Un colpo per il presente, ma anche futuribile visto che il ragazzo di origini turche ha appena 24 anni ed una lunga carriera davanti a sè. Nella giornata di oggi, poi, è emerso un nuovo particolare relativo al contratto che l’ex Liverpool ha siglato con la Vecchia Signora.

Emre Can, ancor prima di scendere in campo per la prima partita con la maglia bianconera, ha già stabilito un record: è infatti il primo calciatore della Juventus ad avere una clausola rescissoria all’interno del suo contratto. Quest’ultima, del valore di 50 milioni di euro, sarà esercitabile soltanto dai club stranieri a partire dal terzo anno di contratto del centrocampista tedesco. Si tratta, quindi, di una primizia assoluta per la società bianconera che non aveva mai adottato tale soluzione prima d’ora. Clausole rescissorie che, invece, sono abitudine in casa Napoli, storico nemico della Vecchia Signora nelle ultime stagioni. De Laurentiis fa scuola?