La Juventus perde: Gigi soffre in campo e Ilaria piange in tribuna – FOTO

ilaria d'amico buffon juventus-real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Ilaria D’Amico, compagna di Gigi Buffon, non riesce a trattenere le lacrime al termine della finale persa dalla Juventus

La Juventus perde 4-1 contro il Real Madrid nella finale di Champions League contro il Real Madrid. La delusione per i giocatori in campo è tantissima. Tra i più a soffrenti c’è Gianluigi Buffon, il numero uno bianconero e della Nazionale sa di essere al termine della carriera e alla sua terza finale pensava che potesse essere la volta buona. Il sorriso beffardo a fine partita nasconde la grande commozione di un momento difficile ma la voce quasi rotta dal pianto davanti ai microfoni di Premium Sport tradisce tutta la sua delusione. Ma Gigi non è il solo a soffrire. Sugli spalti c’è anche la compagna Ilaria D’Amico, seduta in tribuna al fianco di Lapo Elkann e tra gli altri juventini. Alcuni scatti l’anno immortalata mentre trattiene a stento e asciuga le lacrime dopo il triplice fischio finale. Ilaria evidentemente sa meglio di chiunque altro quanto Buffon tenesse a questo trofeo, che di fatto è l’unico grande traguardo che manca nella bacheca di Buffon. Il rammarico è ancora più grande vista la carta d’identità del portiere bianconero. Dopo tre finali perse forse la paura è che non ci saranno più occasioni. Prima della partita si era sparsa la voce che in caso di vittoria della Champions League Buffon potesse chiudere con il calcio giocato. Chissà questa sconfitta se influirà sulla scelta del numero 1 dei numeri uno.