Lazio-Bologna: Donadoni in panchina nonostante la febbre alta

donadoni, bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Donadoni ha voluto essere all’Olimpico nonostante una forte influenza

Ce l’ha messa tutta per essere della partita. E non parliamo di questo o quel giocatore di Lazio-Bologna, piuttosto di Roberto Donadoni, allenatore rossoblu la cui presenza all’Olimpico è stata in dubbio fino all’ultimo minuto.

Il tecnico dei felsinei è alle prese da qualche giorno con un forte attacco influenzale. Nella giornata di ieri, tanto erano pesanti gli inconvenienti causati dalla febbre, Donadoni aveva disertato perfino la conferenza stampa della vigilia. Troppo forte, però, il richiamo del campo per pensare di restare a casa. Donadoni si è coperto bene e alla fine eccolo lì, pronto ad impartire direttive ai suoi a bordocampo.