Lazio, Curva Nord chiusa per due turni: i tifosi preparano gli esodi per Torino e Nizza

curva nord lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’appello respinto per i due turni di chiusura della Curva Nord, i tifosi preparano la trasferta con la Juve. E poi c’è l’Europa…

Niene da fare. La Curva Nord della Lazio resterà chiusa per i prossimi due turni di campionato contro Cagliari (22 ottobre) e Udinese (5 novembre). L’appello per limitare la squalifica, dovuta agli ululati provenienti dal settore nei confronti dei giocatori Adjapong e Duncan del Sassuolo, è stato respinto. I tifosi biancocelesti, così, si preparano alle prossime partite lontano dall’Olimpico. La prima, ormai imminente, andrà in scena domani, contro la Juventus, all’ ‘Allianz Stadium’ di Torino. Come riporta il Corriere dello Sport, per la trasferta contro i bianconeri sono già stati venduti 1500 biglietti, con un settore ospiti da 2000 posti (vendita aperta fino alle 19 di oggi).

Il tifo biancoceleste, poi, la prossima settimana si sposterà in Costa Azzurra, dove la Lazio è attesa dalla terza gara di Europa League in casa del Nizza. Anche per questa trasferta saranno presenti almeno 1500 sostenitori laziali (biglietti acquistabili fino alle ore 12 di martedì prossimo). La Curva Nord dell’Olimpico sarà nuovamente riempita dai suoi tifosi il prossimo 2 novembre, quando la Lazio ospiterà il Nizza in Europa League, mentre per la riapertura in campionato si dovrà attendere il giorno del derby contro la Roma, il 18 novembre.