Lazio-Genoa, quanto vale la vittoria di stasera anche in ottica Napoli

milinkovic-savic
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Genoa sarà il match che caratterizzerà il monday night della 23^ giornata di Serie A

La 23^ giornata di campionato non si è ancora conclusa, manca Lazio-Genoa all’appello. La squadra di Simone Inzaghi deve sfruttare il vento favorevole, vista la crisi nera in cui è incappata l’Inter di Luciano Spalletti, e guardarsi bene dal ritorno della Roma, che ha strappato 3 punti importanti sul campo dell’Hellas Verona. Battere il Grifone, significherebbe andare a +4 sui neroazzurri e a +5 sui cugini capitolini. Un bel margine di vantaggio da conservare, tenuto conto che, prima o poi, entrambe si rimetteranno in carreggiata a macinare punti.

I prossimi mesi saranno decisivi per la volata alla qualificazione in Champions League e la Lazio dovrà essere brava a mettersi dietro almeno una delle due, per assicurarsi, dunque, la partecipazione al prossimo torneo per i club migliori d’Europa. Fare bottino pieno in Lazio-Genoa, facendo due calcoli, diventa una necessità, tenuto conto che la banda di Inzaghi sabato prossimo sfiderà la capolista Napoli mentre la Roma riceverà il Benevento e l’Inter il Bologna. Sarà importante, dunque, mantenere questo vantaggio in classifica, anche per arrivare agli scontri diretti del 15 aprile e del 20 maggio in posizione di forza. Stasera, intanto, c’è da bucare il bunker del Genoa, miglior difesa esterna del campionato.