Lazio, Inzaghi: «Non dobbiamo fermarci. Sappiamo cosa rappresenta un derby»

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio Sampdoria, le parole del tecnico Simone Inzaghi a Sky dopo la vittoria biancoceleste contro la squadra di Ranieri

Undicesima vittoria consecutiva in campionato e centesima vittoria per Simone Inzaghi da quando allena la Lazio. Ecco le parole del tecnico biancocelesti sulla partita contro la Sampdoria ai microfoni di Sky Sport:

GRUPPO – «Siamo in un ottimo momento e lo stiamo meritando, i ragazzi stanno bene fra di loro e in campo. In queste partite abbiamo avuto degli inconvenienti fra infortuni e squalifiche ma abbiamo fatto comunque ottime partite. Abbiamo fatto diventare semplice una partita che sicuramente non lo era. E’ un segnale forte dai ragazzi che credono nel gioco che facciamo, nel modulo che applichiamo».

DERBY – «E’ da tempo che giochiamo tutti insieme con pochi innesti ed ho la fortuna ad avere un gruppo che lavora veramente bene. Non possiamo fermarci, basta guardare le prossime partite col Napoli in Coppa e con la Roma. Ho un gruppo molto serio che sa che tutte le partite possono creare dei problemi e oggi la Sampdoria non lo è stato perché abbiamo approcciato perfettamente ed è stato tutto più semplice».

IMMOBILE – «Immobile è un grandissimo uomo-squadra, l’ho capito quasi subito e da quando è con noi è il terzo capitano. Ciro va oltre, è un uomo spogliatoio. Oltre ad essere un grande giocatore, è un grande uomo. Non credo ci sia una partita che abbia fatto da spartiacque, penso che sia stato solo il credere nel nostro lavoro che abbiamo impostato sin dal ritiro di questa estate.»