Leonardo, carezza a Gattuso: «È la storia rossonera. Questo è il suo Milan»

Iscriviti
leonardo gattuso galliani milan trofeo berlusconi
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il gran parlare del rapporto non proprio idilliaco tra Gennaro Gattuso e Leonardo, ecco arrivare le dichiarazioni distensive da parte del brasiliano

Che Gattuso e Leonardo non siano amici lo si intuisce dalle stilettate che i due si sono reciprocamente inviati negli ultimi anni, ma adesso dovranno convivere amichevolmente nell’ambiente Milan. Il neo dirigente rossonero ha parlato anche di Ringhio ai microfoni di Milan Tv, nell’intervista esclusiva concessa poco fa: «Ci conosciamo da tanti anni ed i contatti, tra di noi, sono continui. Gennaro conosce bene il Milan e ne rappresenta la storia. E’ il suo Milan: la squadra ha grinta e corsa che lo hanno sempre contraddistinto».

Quindi il discorso si sposta su altre tematiche relative al Milan, come appunto il rinforzamento del roster a disposizione del tecnico calabrese: «Abbiamo in mente di migliorare, per quanto possibile. Considerando che abbiamo tanti giovani e che la prossima sarà la seconda stagione insieme. Certezze? Il Milan è la certezza. Il club ha avuto alti e bassi, ma prima o poi tornerà nell’elitè del calcio». Quindi chiosa finale sul suo, ennesimo, ritorno al Milan, sotto una nuova veste: «Tornare qui è una grande emozione. Sono alla mia sesta presentazione, ho ricoperto tutti i ruoli praticamente. Ciò spiega il mio legame con questi colori».