Connettiti con noi

Calcio Estero

Lingard si racconta: «Vissuto un periodo nero, finalmente ne sono uscito»

Pubblicato

su

Lingard

Lingard si racconta: «Ho vissuto un periodo veramente difficile: usavolo l’alcol per alleviare il dolore. Finalmente ne sono uscito»

L’attaccante del Manchester United Jesse Lingard ha raccontato al Daily Mail come la depressione di sua madre ha influito sulla sua stessa salute mentale. Di seguito le sue parole.

POSSIBILE ADDIO – «Ho pensato di andar via dall’Inghilterra. Non per andare in Spagna, ma in Cina o in Arabia Saudita, da qualche parte dove sarei stato fuori dai riflettori per concentrarmi solo sul calcio. Avevo ricevuto molti insulti sui social. Poi mio fratello mi ha inviato alcuni video degli anni scorsi, convincendomi a restare in Inghilterra. Mi sono detto che potevo farcela»

NUOVO INIZIO – «La doppietta all’esordio con il West Ham mi ha aiutato a crescere. Ricordo le volte in cui bevevo di notte, non ero io. Tutto era così sfocato nella mia testa, ho tenuto tutto per me e ho usato l’alcol per provare per alleviare il dolore. Quando finalmente mi sono aperto con la mia famiglia, mi hanno davvero aiutato».