Connettiti con noi

Calcio Estero

Liverpool, Van Dijk ritorna in campo: «Emozioni difficili da esprimere…»

Pubblicato

su

Van Dijk

Nell’amichevole tra Liverpool ed Hertha Berlino, Virgil Van Dijk ha fatto il suo ritorno in campo a distanza di quasi un anno dall’infortunio al ginocchio

Virgil van Dijk è tornato in campo dopo 285 giorni dal gravissimo infortunio al ginocchio patito contro l’Everton all’inizio della scorsa stagione. Una manciata di minuti nel corso dell’amichevole ta il Liverpool e l’Hertha Berlino, ma tanti sono bastati per far emozionare l’olandese che su Twitter ha espresso tutta la sua felicità.

«285 giorni fa, ho iniziato un viaggio di ritorno verso il ritorno in campo. È difficile esprimere come mi sento, ma è importante per me dire che mi sento fortunato ad aver avuto il supporto di così tante persone incredibili. Il chirurgo, i miei fisioterapisti, gli allenatori e lo staff che sono stati con me fin dal primo giorno. I miei compagni di squadra per avermi dato energia e aver tenuto la testa alta. I fan per il loro amore, supporto e incoraggiamento. E soprattutto la mia famiglia perché senza di loro non sarei niente. Grazie. Il lavoro non si ferma ora. È solo all’inizio. Continuiamo così!».